16 dicembre 2010

COME REALIZZARE UN FIOCCO DI NEVE CON STECCHINI PER IL GELATO-Tutorial


Dopo le leggere decorazioni in plastica e campanellini dello scorso anno, ecco una nuova idea.
Per il salotto della mia nuova casa ho pensato di realizzare una semplice decorazione stilizzata, ma di effetto riutilizzando i bastoncini del gelato.
La decorazione è piuttosto grande ma in sè leggera ed elegante e sopratutto davvero veloce e facile da realizzare.
Materiale occorrente:
  • circa 40 stecchini per gelato (oppure stecchini in legno per bricolage. Io li ho trovati in pacco da 100 pezzi in uno shop 99 cent).
  • colla vinilica oppure colla a caldo
  • vernice oro
  • decorazioni
  • in sacco della spazzatura (come appoggio)
  • un goniometro, se proprio volete essere precise!

PROCEDETE stendendo su una superficie il sacco nero (che oltre che proteggere il tavolo eviterà che il fiocco si attacchi al piano di appoggio) e incrociando i bastoncini a forma di asterisco bagnando abbondantemente le punte del bastoncino nella colla vinilica. Questo sarà il centro della vostra creazione.

Premete bene sui punti di appoggio e procedete con delicatezza attaccando gli altri bastoncini fino a creare il fiocco di neve (potete usare come modello la foto risultato di questo post oppure creare altre forme scatenando la vostra fatasia).

Vi suggerisco di non spostare l'assemblaggio dalla superficie di realizzazione finchè la colla non è ben asciutta poichè la costruzione con la colla fresca è molto delicata e ogni minimo spostamento le farà combiare forma.

Per evitare questo inconveniente potete usare la colla a caldo in alternativa alla vinilica che salderà immediatamente i bastoncini in maniera stabile.

Per un miglior risultato potete usare il goniometro per calibrare le angolazioni con cui attaccare i bastoncini, la vostra creazione risulterà così ancora più regolare (come potete notare, io non l'ho fatto eh,eh!)

Quando il vostro fiocco è ben asciutto, sarà inaspettatamente solido!

E' il momento per decorarlo come più vi piace.

Io l'ho spruzzato con vernice oro e poi ho decorato le punte con brillantini argento.


E ora non vi resta che scegliere dove posizionarlo. Potete appenderlo a una finestra con un filo di lenza, alla porta con un bel fiocco, oppure a parete, sfruttando semplicemente un chiodino, come ho fatto io.

6 commenti:

  1. Aspettavamo il tuo guizzo Natalizio.. ed eccolo qua! Quasi quasi ci provo davvero, ma quanto misura la decorazione realizzata?? Dalla foto non si capisce bene.

    RispondiElimina
  2. @lucia: Guizzo? Che onore! Il fiocco misura circa 80cm per 80 cm. Viene molto grande, ma non ingombra visivamente.Potevo fare una foto migliore, ma aveto un tal caos in salotto che ho preferito puntare l'obiettivo solo sul fiocco:()

    RispondiElimina
  3. che bello!!! lo tengo come idea per i prossimi anni!!! o magari per gennaio...viste le previsioni meteo!!!

    RispondiElimina
  4. I know there will be many difficulties and challenges but I am determined to do it. If it does not succeed then it will be a lesson for me as well
    catmario4.com

    RispondiElimina

GRAZIE per aver lasciato la tua traccia.
Torna a trovarmi!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails