25 marzo 2010

Subito pancia piatta dopo il parto

Pancia piatta dopo il parto, missione impossibile?
.
Se si guarda all'affollato mondo delle mamme VIP tornare a avere un vitino da vespa in brevissimo tempo sembra davvero fattibile.
.
Pensate alla bellissima modella Heidy Klum che a meno di un mese dal parto sfoggiava di nuovo il suo ventre piatto in passerella.
O agli esempi di casa nostra, dalla Marcuzzi alla Blasy che dopo 2 parti ha di nuovo il suo fisichino da Barbie.
.
Ma come cavolo fanno?
.
Si vocifera che appena dopo il parto siano state seguite in maniera serrata da personal trainer con sedute ginniche intense e si siano letteralmente scordate cosa vuol dire mangiare.
.
Allora immagino la mia vita da neo-mamma se fossi stata solo un po' VIP.
.
La piccola sta per nascere, parto naturale?
Ma no di certo, faccio il cesareo in una clinica privata.
.
E ora allatto.
Allatto? Ma scherzerai, non vorrai mica che mi sciupi il seno nuovo?
.

Che fame, ho bisogno di energia, quasi quasi dopo questa rosetta al prosciutto crudo, mi mangio un panettone e poi un vasetto di pesche sciroppate.
Stamani succo di limone e centrifugato di finocchio, anzi voglio straviziare, mi mangio anche mezzo pavesino, direi se fossi VIP.
.
E poi di nuovo a casa finalmente, ma che fatica le prime notti insonni.
Che fatica? Veramente dormo dalle 22 alle 10 della mattina, della piccola si occupa la tata peruviana che si sveglia per dare il latte alla bimba nella notte.
.
Ora forse comincio a capire.
.
Quando arriva il persona trainer, al mattino, se fossi Vip mi troverebbe fresca come una rosa, intenta a soffiarmi le unghie appena laccate, pronta a dedicarmi al mio recupero fisico.
Quando arriva il personal trainer, al mattino, visto che sono una mamma normale, deve almeno suonare 3 volte il campanello e mi trova scaruffata, in pigiama, con una fetta di panettone in bocca e con le occhiaie. Tra un addominale e l'altro rischia anche di sentirmi russare.
.
Ora capisco e sorrido.
.
Cari giornalisti non ci fate credere che lo stile di vita delle mamme Vip sia uguale al nostro, e che siano mamme super che oltre ad allattare, lavorare, mangiare, vegliare i loro cuccioli, hanno anche la volontà di rimettersi in forma.
Forse non è proprio così.
.
Ricordando la mia pancia nei mesi seguenti al parto, che sembrava proprio gelatina, provo tenerezza.
.
A tredici mesi da quell'evento, con la sola ginnastica della vita, tra corse, cambi di pannolini, lavoro e guai, oggi la mia pancia non è proprio come quella delle Vip, ma diciamo per lo meno ha la consistenza di una panna cotta.
.
E con la primavera possiamo lavorarci con lunghe passeggiate, insieme ai nostri cuccioli.
C'è speranza amiche, che dite?
.

13 commenti:

  1. amica, come sei ingenua!!! XD
    lo sai che col cesareo tirano anche gli addominali???!!!
    è ovvio che la pancia torni piatta, altro che personal trainer: si chiama chirurgia plastica!!!!
    Io alla mia gelatina sono affazionata...però chissà, magari col prossimo cesareo vado in clinica pure io...bacetti amica!!!

    RispondiElimina
  2. @yummymummy: ma senti senti, c'è sempre da imparare, e io che credevo che almeno durassero un po' di fatica...

    RispondiElimina
  3. ...credo che a me con il cesareo non me li abbiano proprio tirati gli addominali...anzi,ne sono quasi convinta!
    quello che so è che in casi speciali fanno chiurgia plastica nel cesareo nel senso che approfittano per togliere un pó di strati di grasso.
    ripeto, a me questo trattamento non é stato evidentemente elargito...

    comunque, io mi tengo la mia pancetta, ma anche la mia vita!!

    RispondiElimina
  4. Ti dirò, la mia prima figlia l'ho avuta con parto naturale, e la pancia dopo diversi mesi è tornata normale. Ora ho fatto il cesareo, sono passati 9 mesi, e sembro ancora al quinto mese di gravidanza... gemellare!
    Sto cominciando a perderla la speranza.

    RispondiElimina
  5. Eh eh. Ma dai, pure io sono affezionata alla mia pancetta. Però hai ragione: ora che arriva la primavera, tutte a passeggiare! E chi ha i bimbi ancora piccoli che stanno nel passeggino... aggiunga qualche chilo di roba nel cestello sotto il passeggino, così facciamo un vero e proprio allenamento :-)

    RispondiElimina
  6. Oibò io sono magrissima e la bimba pesava 3,100kg quindi nonostante il cesareo, a 25 anni non posso più mettere nulla che abbia a che fare con costumi e magliette corte! Forse provare a fare addominali, ma anche così il mio ombelico è rimasto com'era in gravidanza!

    RispondiElimina
  7. Speranza? Comincio a disperare. Dopo il parto sono un'altra persona, e non di certo migliore. Ok, il parto è stato brutto e ho ancora diversi problemi fisici non risolti, ma oggi ho visto un'amica che ha appena partorito ed è magrissima. In gran forma. Forse è solo una questione di kiul*... ops, volevo dire di fortuna.

    RispondiElimina
  8. ciao io ho mia figlia che ha 20 mesi appena partorito ho perso subito i 9-10 kg che avevo messo su in gravidanza e poi stop ho allattato fino a 15 mesi, non ho fatto ginnastica fino a settembre 2010 perchè con l'allattamento e la pausa estiva della palestra ho iniziato a settembre con 3 ore a settimana e non ho perso piu niente ho sempre la pancetta nonostante gli addominali e poi non sono una che dice adesso basta non tocco piu cibo se la voglio me la mangio tranquillamente senza divieti.
    ciao laura

    RispondiElimina
  9. anch'io ho partorito da 8 mei e mi sento un peso sullo stomaco quasi fosse un corpo estraneooooo...ma invece è lei,...la mia panzaaa.....non basta la palestra, nè imassaggi e le creme..........ma che devo fareeeeeee??????????????''

    RispondiElimina
  10. Grande!!facendo una mini ricerca poco fa ho letto blog in cui mamme normali sostengono che a distanza di una settimana dal parto sono tornate nei jeans che portavano prima della gravidanza...stavo iniziando a sentirmi un UFO!io a distanza di 10 mesi e mezzo ancora ho metà pantaloni che non mi si chiudono e la mia pancia sembra un budino!..e non parliamo del seno...ma io allatto ancora!un abbraccio a tutte le mamme VERE!

    RispondiElimina
  11. La speranza c'è....se c'è volontà, impegno e soprattutto tanta serenità. Certo non si può pensare di tornare in forma se in forma non siete mai state....ma arrivare al parto senza mettere 20 kg, fare una blanda attività fisica dopo il parto e mangiare bene (la cosa più difficile....ma poi non cosí tanto...è uno stile di vita spesso che manca). Io non sono ne vip ne fanatica, ho sempre fatto sport e mi voglio molto bene. A 30 anni dopo 3 settimane dal primo figlio stavo benone, dopo 6 mesi stavo più in forma di prima. Ora a 32 anni il mio secondo figlio ha 3 mesi ed io sto in formissima.....poche lamentele tanta gioia e sempre in movimento...si puo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande ! che bello sentire le persone posetive :) buona fortuna

      Elimina
  12. Pensa che io credevo che con un PN ci si rimette in forma prima, almeno io invidiavo le mie amiche che dopo una settimana portavano già in giro il pupo mentre io dovevo aspettare altre due settimane per riuscire a girarmi nel letto, figurarsi fare le scale con l'ovetto o la carrozzina! :-D
    Seriamente, a me da neomamma cesarizzata le ostetriche avevano sconsigliato la fascia post-operatoria dicendo che rammolliva i tessuti della pancia, mentre una mia amica che aveva fatto il PN l'aveva portata... ma che male fare qualunque movimento!!! Allora mi sono detta che fra un estremo e l'altro, era meglio se le mamme che avevano fatto un PN non portassero la fascia mentre le mamme operate sì, ho indossato la fascia e mi sono sentita un'altra. Forse ho perfino aspettato un po' troppo....

    RispondiElimina

GRAZIE per aver lasciato la tua traccia.
Torna a trovarmi!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails