18 aprile 2013

Smettere di allattare

Come e quando smettere di allattare?
Bel dilemma.
Acciuga ha 10 mesi e mezzo e in cuor mio sento che l'esperienza dell'allattamento per noi sta giungendo al capolinea. E' stato bello ma "CIAO TETTA!"
Lo dico con sentimenti contrastanti, tra un soffio di dispiacere e un po' di sollievo.
Acciuga mangia la pappa, i biscotti, la  frutta, lo jogurt... la poppa per lui non è più associata a pappa (pasto) da un pezzo, ma riveste ormai una coccola intima e rassicurante che cerca (o sono io a cercarla?!ops) ogni tanto.
In media una volta al giorno.
Acciuga non associa l'allattamento all'addormentamento, per fortuna. Si addormenta, quando ha voglia, anche in braccio al babbo o ai nonni o a chi lo ninna.
L'allattamento non seda più i suoi risvegli notturni. Canta...e continua a cantare anche se gli metti la tetta in bocca, per capirsi.
E allora perchè non continuare quando gli va, o meglio quando ci va, in questa preziosa comunicazione?
Tre sono stati gli eventi scatenanto che mi hanno fatto decidere che è l'ora di smettere.

  • 1) Acciuga improvvisamente ha iniziato a prendere il latte artificiale con il biberon, e di gusto. Finora non ne voleva sapere, non riusciva a ciucciare.Prima di addormentarsi la sera si scola 200g di latte la sera in cinque minuti scarsi e poi crolla in braccio al babbo, a patto che non veda me e le mie tette nel raggio di qualche metro. Io nel frattempo posso dedicarmi ad altro: tipo addormentare la Birby leggendole un libro. Mentre prima lei, poverella, si addormentava sul divano mentre io davo la poppa (e stava attaccato nell'ultimo periodo anche un'ora) al piccino.
  • 2) Acciuga mi ha morso, ripetutamente e in più occasioni il capezzolo. Esperienza dolorosissima e quasi impensabile visto che il mio piccolo è mono-dente. Io lo attacco e lui sorride con gli occhi, e zac un morso, si tira su e ride. Poi non si riattacca più.
  • 3) Acciuga non mi cerca più come prima, o meglio non cerca la poppa. Spesso lo attacco io per comodità, quando ad esempio si sveglia troppo presto, per restare ancora un po' sotto le coperte(leggette un sotterraneo dispiacere)
 
Sedati solo in parte i sensi di colpa della mammadotatadilattechedecidedismetterescientemente prima dei 1000 giorni indicati dalla pubblicità (1000giorni sono tre anni, roba da pazzi!) ora viene il secondo problema:
Come si fa a smettere?
Ho trovato tante info su come continuare ma nessuna su questo tema.
Pensavo di non attaccarlo più e punto. Magari associando questo al fatto di far addormentare il pupo per qualche giorno sempre al babbo.
Poi che accade a me?
E' vero che ormai allatto solo una volta al giorno ma  ho sentito parlare di ingorghi, dolori...
Che fare?
Chiaramente cerco consigli.

4 commenti:

  1. Ho allattato venti mesi...va da se che era ora di smettere. L'ho fatto gradualmente, prima eliminando la poppata del primo pomeriggio e lasciando quella della sera e della notte, poi ho tolto quella della notte (e per un paio di giorni non si è' dormito) ed infine, dopo poco lui da solo a boicottato quella della sera che usavamo proprio per addormentarci. Il tutto ha richiesto un mesetto circa e quando ho smesso del tutto, non ho avuto nessun problema di ingorghi e simili. Tutto e' regredito da solo anche se per far sparire del tutto il latte c'è voluto un po'. La pediatra mi disse "così come e' venuto se ne va".

    RispondiElimina
  2. Dici "GRADUALITA'"...ok ci provo...mi prendo un po' di tempo in più.
    Grazie di aver condiviso la tua esperienza

    RispondiElimina
  3. Vi racconto come è andata...una sera ho deciso che non gli averi dato la poppa della sera. L'ha addormentato il suo babbo coccolandolo con un bel bibe di latte...tutto è filato liscio...
    Chiaramente io e le mie tette ci siamo tenute a debita distanza, nascoste per un po'...
    La stessa cosa si è ripetuta per diverse sere...Acciuga non ha fatto una piega, io un po' ho pianto...(strano!)il latte senza nessun fastidio se n'è andato...più semplice del previsto.

    RispondiElimina
  4. anche per me la presenza del papà è stata fondamentale per smettere, con entrambe i miei figli.
    con la prima è stata più dura e meno graduale, aveva 11 mesi, poppava tre volte al dì, soprattutto per addormentarsi. ho smesso di botto perché ero di nuovo incinta e priva di forze...
    con il secondo ho allattato fino ai 15 mesi, ma gli ultimi due mesi poppava una volta al dì, a volte neanche quella, a volte di più ma solo come coccola.
    abbiamo smesso definitivamente durante le vacanze al mare..quando frignava c'era papà.
    come ingorghi ho avuto con il secondo un piccolo episodio, durato qualche giorno, ma si è verificato quando le poppate sono diminuite, non quando ho smesso.
    in ogni caso...dispiace sempre un po' quando si finisce, vero?...

    RispondiElimina

GRAZIE per aver lasciato la tua traccia.
Torna a trovarmi!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails