19 ottobre 2010

IO

"Chi lo vuole un mandarino?"
chiedo a cena alla mia famigliola riunita intorno al tavolo.
.
"IO" risponde decisa una vocina.
.
Sobbalzo. Ma chi ha parlato?
E' stata proprio lei, la Birbina che ammicca dall'alto del suo seggiolone.
.
Che c'è di strano direte voi?Dobbiamo applaudire? Stappare champagne?
.
Non ha detto "Mimma, e neppure Bibba, ha detto proprio IO" ed è stata la prima volta.

La vita da mamma è fatta di sfumature, di piccole conquiste che segnano passi evolutivi enormi, di momenti unici e irripetibili da intrappolare nella mente, per questo quelle due lettere e quell'attimo qualunque assumono nel mio cuore un posto così speciale.

IO

.

E' come se dicendo IO ti fossi palesata ai nostri occhi consapevole di ESSERE e di ESSERci

E' come se ti fossi osservata riflessa nello specchio e ti fossi riconosciuta per quello che sei e l'avessi affermato con decisione

E' come se in mezzo alla I e alla O avessi concentrato i tuoi 19 mesi di vita riconoscendo la tua personalità con le sue mille sfumature.

Adesso anche nel tuo pensiero CI SEI, come IO: entità unica e irripetibile con la quale convivere, prendere le misure...

.

Sarà un IO da coccolare, da far crescere, da proteggere e costruire, da limare, da arginare... ce ne prenderemo cura insieme, ma la proprietà della tua unicità è solo tua e di questo voglio esser chiara fin da ora, tua e di NESSUN ALTRO.

.
Adesso attendo che quel nuovo IO che con fatica si è appena costituito cominci a guardarsi intorno e a cercare i tanti TU con cui intessere relazioni.
MERAVIGLIOSA AVVENTURA la MAMMITA'...

3 commenti:

  1. si, meravigliosa avventura davvero!

    RispondiElimina
  2. l'IO è davvero una grande conquista!!!!!

    RispondiElimina
  3. tanti piccoli meravigliosi passetti... segnali tutti!! :-) ... noi lo abbiamo fatto!!

    RispondiElimina

GRAZIE per aver lasciato la tua traccia.
Torna a trovarmi!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails